#violettalaforzadelledonne per l’8 marzo

In continuità con le azioni di sensibilizzazione promosse negli anni, in occasione dell’8 marzo 2021 abbiamo deciso di intraprendere un’azione di “educazione sentimentale” volta a prevenire il fenomeno della violenza promuovendo un’azione di educazione all’amore e ai sentimenti tra uomo e donna. Siamo infatti convinti che il problema della violenza sulle donne, che in parte giace sugli strascichi di un’antica ideologia che affermava il primato dell’uomo sulla donna, non possa essere ridotto solo a questi aspetti e ad una questione di stereotipi che essa porta con sé. Il problema è molto più profondo e richiede di essere affrontato attraverso azioni che coinvolgano la partecipazione degli uomini e che siano rivolti alla creazione di buone relazioni tra il femminile e il maschile.

Lo scopo di questa iniziativa, nel 2021, è stato quello di dare voce a tutti quegli uomini che vogliono manifestare il loro dissenso nei confronti della violenza sulle donne e che si oppongono a tutti quegli atti di violenza maschile che rischia di ridurre l’uomo ad una figura prevaricante, pericolosa e incapace.

In collaborazione con la Comunità dello Storico Carnevale di Ivrea, in particolare con i presidenti delle Associazioni Aranceri a piedi, Aranceri carri da getto, Conducenti Carri da getto e delle squadre degli Aranceri a piedi, che in questi anni ci hanno sempre supportato, è stato girato uno spot in cui gli uomini si rivolgono ad altri uomini indicando alcuni punti cardine che devono essere presenti in un rapporto con una donna e li invitano ad interrogarsi sul loro maschile e sui propri comportamenti.

Di fatto il messaggio si rivolge anche alle donne per indicare loro gli elementi fondamentali che caratterizzano una buona relazione sentimentale con un uomo.

 

QUANDO AMI UNA DONNA…

apprezza le sue fragilità,

sostienila nelle difficoltà,

falla sentire importante, non in colpa,

lasciala libera di scegliere,

coinvolgila nelle tue decisioni,

sii cavaliere, fai un passo indietro quando serve,

parlale delle tue emozioni,

usa le mani per accarezzarla,

accetta quando ti dice basta.

… E tu: che uomo sei?

Clicca qui per guardare lo spot.

In occasione dell’8 marzo 2022 abbiamo invece pensato di dar voce alle donne che hanno subito maltrattamento affinché si rivolgano ad altre donne per aiutarle a riconoscere le caratteristiche di una relazione violenta.

Le parole sono state scritte con il contributo delle donne che fanno parte dei gruppi di psicoterapia dell’Associazione, donne che con grande coraggio hanno affrontato la loro situazione di disagio ed ora sono pronte ad aiutare con entusiasmo altre donne che purtroppo stanno vivendo situazioni simili.

Lo spot è stato realizzato con la partecipazione di rappresentanti femminili delle squadre di aranceri a piedi, di aranceri sui carri e dei conducenti dei carri da getto.

Ancora una volta “Una Battaglia per Violetta”: uomini e donne insieme contro la violenza domestica!

 

NON E’ UNA RELAZIONE D’AMORE SE…

ti senti controllata,

non sei più libera di essere te stessa,

devi chiedere il permesso,

fai e pensi quello che dice lui,

non parli più con amici e parenti,

hai PAURA delle sue reazioni,

ti picchia e ti svilisce ogni giorno,

promette troppe volte che cambierà…

… e tu lo perdoni troppe volte.

Cambiare si può!

 

Clicca qui per guardare lo spot.

 

Di fatto entrambi i messaggi intendono mantenere viva la fiducia e la speranza di poter coltivare delle buone relazioni con gli uomini basate sul rispetto reciproco e sul valore delle loro differenze.

La musica di sottofondo è stata composta e realizzata al pianoforte da Thomas Oliver Masciaga, giovane pianista e compositore di Ivrea che studia a Londra presso la Guildhall School of Music and Drama

Francesca Vanoni#violettalaforzadelledonne per l’8 marzo